Importazione automatica Germania

Importazione automatica Germania - Guida
Importazione automatica Svizzera (immagine simbolo)
Inhalte Verbergen
5 Domande frequenti sull'importazione automatica in Germania

Vuoi importare un veicolo dalla Svizzera in Germania? Con l'aiuto della nostra lista di controllo "Auto Import Germany", questo non è un problema. Questa guida ti prenderà per mano durante l'importazione e ti dirà i singoli punti in modo comprensibile. Ci stiamo rivolgendo a tutti i passi da compiere, dall'acquisto allo sdoganamento fino all'approvazione. Con questa guida non solo imparerai i singoli processi, ma avremo anche alcuni suggerimenti su come risparmiare denaro.

Ora direttamente al calcolatore fiscale Auto Import in Germania

Acquisto di un veicolo all'estero (preparazione per Auto Import Germany)

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si acquista il veicolo all'estero. Se sei flessibile qui e usi i trucchi giusti, puoi risparmiare denaro in seguito. A prima vista, alcune offerte sembrano redditizie, ma a un esame più attento è possibile importare un'auto ancora migliore con meno soldi.

Scelta del veicolo / Confronto dei costi

Ora ci sono molte piattaforme su Internet attraverso le quali puoi trovare offerte interessanti per un veicolo. Due piattaforme per veicoli usati e nuovi sono .B. www.mobile.de e www.autoscout24.ch se si desidera acquistare il veicolo in Svizzera. Se il veicolo desiderato non è disponibile in Germania, può valere la pena se stai cercando all'estero. Lì potresti trovare esattamente il modello di veicolo, che non è o non è più disponibile sul mercato in Germania.

A prima vista, i veicoli in Svizzera sono anche più economici che in Germania, in quanto non sono richiesti sul mercato locale. Sfortunatamente, tuttavia, il prezzo di acquisto da solo non è ancora fatto. Si prega di tenere presente che in linea di principio circa il 30% dei dazi all'importazione viene aggiunto al prezzo di acquisto. Si tratta del 19% di IVA e del 10% di dazi doganali. Tuttavia, anche i dazi sono tassati di nuovo, in modo che circa il 30 per cento sia buono come orientamento. Inoltre, ci sono costi per l'ispezione TÜV, il badge ambientale, l'arrivo (multiplo), il trasporto e, se necessario, le targhe di esportazione. Se aggiungi tutto questo insieme, l'offerta non sembra così rosea come inizialmente pensato.

Scelta del venditore / rimborso IVA

Quando sei su piattaforme automobilistiche online, migliaia di offerte ti stanno aspettando. Ma quale venditore e quale offerta dovresti scegliere qui? Importa davvero se l'auto viene venduta da un rivenditore o non è fatta anche da un privato di fiducia?

Sì, può svolgere un ruolo - a seconda del singolo caso - perché qui puoi risparmiare denaro. I veicoli usati relativamente giovani, in particolare, sono spesso venduti da rivenditori soggetti all'IVA. Si tratta .B e. auto dimostrative, veicoli a noleggio, rimpatriatori in leasing, auto aziendali, ecc. Se nell'offerta del veicolo si vede che l'"IVA è deducibile" o l'offerta è "IVA inclusa del 7,7% ", è possibile ottenere in seguito un rimborso dell'IVA svizzera.

Quindi, se hai acquistato un'auto per CHF 10'500 da un privato, non ti verrà rimborsata alcuna tassa, in quanto non hai pagato nemmeno le tasse svizzere. Se hai acquistato la stessa auto da un rivenditore richiesto dall'IVA per 10.770 CHF, otterrai un rimborso di 770 CHF. Anche se l'auto è più costosa a prima vista, sei generalmente più economico. Si prega di notare, tuttavia, che non riceverai l'IVA dai commercianti che non mostrano l'IVA. Ciò è dovuto al fatto che si tratta di un caso speciale (non tassabile).

Esportazione del veicolo (auto d'importazione dalla Svizzera)

Ci sono una serie di cose che devono essere prese in considerazione quando ci si prepara al trasferimento. Qui dovresti dare un'occhiata da vicino in modo da non avere problemi in seguito nello sdoganamento e nel caso di un controllo di polizia.

Preparazione della dichiarazione svizzera di esportazione (e-dec)

Prima di poter importare il veicolo acquistato in Svizzera in Germania, è necessario prima esportarlo dalla Svizzera. A tal fine, è necessario redatto una cosiddetta dichiarazione elettronica di esportazione. Siamo felici di crearli per te. Una volta che lo sdoganamento è stato rilasciato dall'ufficio doganale, il veicolo può essere esportato dalla Germania.

Etichette di esportazione e assicurazioni

Per trasportare il veicolo sul proprio asse, deve essere contrassegnato con una targa. Tuttavia, non è consentito utilizzare una piastra di controllo tedesca. Deve quindi essere un marchio di esportazione svizzero speciale. È possibile ottenere questo per il pagamento direttamente dall'ufficio cantonale del traffico stradale in Svizzera al posto del venditore del veicolo. Per questo, anche l'assicurazione deve essere es previdenziale in anticipo. Pertanto, tu e altri utenti della strada siete adeguatamente protetti in caso di incidente. A seconda del cantone e dell'assicurazione, il costo della targa di esportazione è di circa 250-350 CHF.

In alternativa, il veicolo può anche essere trasferito con il normale numero di immatricolazione svizzero del venditore purché il conducente abbia una copertura assicurativa.

Un'altra alternativa è il trasferimento senza targhe e assicurazione, .B su un rimorchio o su un transpoter per auto. Se vuoi un'offerta, ti preghiamo di contattarci.

Certificato di conformità COC /CE

Al momento dell'acquisto del veicolo, di solito dovresti ricevere la carta COC originale dal rivenditore. COC sta per Certificato di Conformità = Certificato CE di Conformità. Avrai bisogno di questo documento in seguito per poter entrare nel veicolo in Germania. Se il documento non è più disponibile, è possibile ordinarlo direttamente dal produttore. In alternativa, c'è anche la possibilità di riscattare il veicolo senza COC. Tuttavia, ciò richiede altri documenti e informazioni. Puoi saperne di più direttamente dall'ufficio di registrazione in Germania, che è responsabile per te.

Importazione del veicolo (Auto Import Germany)

Quando si importa il veicolo, ti verranno addebitati il costo dei dazi all'importazione e il costo del servizio dell'agente doganale. Di seguito abbiamo compilato la formula per te.

Calcolo dazi importazione - Calcolatore costi Importazione automatica Germania

A seconda del veicolo, i dazi doganali sono inizialmente pagabili. Questi sono ora il 10% del prezzo di acquisto del veicolo. I dazi doganali sono quindi tassati al 19% dell'IVA tedesca. Anche i costi fittizi di trasporto sono tassati con l'IVA. Ad esempio, si presume che tu (e.B. anche se trasporti tu stesso il veicolo) avessi almeno 50-150 EUR di costi di trasporto.

Oltre ai dazi, l'imposta sulle vendite all'importazione del 19% viene aggiunta al valore del veicolo o al prezzo di acquisto. Con un prezzo del veicolo di 11.000 CHF = equivalente a circa 10.225 EUR, sarebbero sostenuti dazi doganali di 1022,50 EUR.

I dazi doganali e i costi di trasporto fittizi, nonché il valore del veicolo, saranno addebitati per un totale del 19% di IVA. Per il valore di cui sopra, si tratterebbe di 1.022,50 EUR in dazi doganali + 150 EUR di costi fittizi di trasporto + 10.225 EUR di valore del veicolo = EUR 11.397,50 x 19% IVA = EUR 2165,53. Il totale dei dazi all'importazione sarebbe quindi di 1022,50 EUR in dazi doganali + 2165,53 EUR IVA = EUR 3188,03

Ecco un altro esempio di calcolo: il prezzo di acquisto di un veicolo è di 22.000 CHF. Convertito in EURO, si tratterebbe di circa 20.450 euro. Di cui 10% dazi doganali = EUR 2.045 + costi fittizi di nolo EUR 150, dà un valore IVA di = 22.645 EUR. Più 19% IVA sul valore IVA di EUR 22.645 = EUR 4.302,55. I dazi totali all'importazione sono quindi pari a 4.302,55 EUR IVA + 2045 EUR dazi doganali = EUR 6347,55.

Sdoganamento all'importazione

Siamo lieti di pagare il dazio all'importazione per te. A tal fine, utilizziamo uno speciale software doganale, che è direttamente collegato al sistema doganale.

Immatricolazione del veicolo

Prima di poter inserire/riscattare il veicolo, è necessario aver pagato i dazi all'importazione. È quindi possibile prendere un appuntamento con il TÜV e l'ufficio di registrazione. Lì dovrai quindi presentare il certificato di sicurezza, che abbiamo preparato per te con il dazio all'importazione.

TÜV dopo l'importazione di auto Germania

Per poter registrare il veicolo in Germania, è sempre necessario effettuare un test di accettazione completo da parte di tüv. Dopo che il veicolo è adatto al traffico, riceverai le nuove targhe.

Domande frequenti sull'importazione automatica in Germania

Di seguito abbiamo elencato e risposto alle domande più frequenti. In caso di domande, puoi anche contattarci in qualsiasi momento. Saremo lieti di discutere il tuo caso individuale.

Quali documenti sono necessari per l'importazione di automobili in Germania?

Per poter creare documenti doganali per il tuo veicolo, abbiamo bisogno di più informazioni possibili, in anticipo via e-mail. Si tratta di documenti relativi al veicolo stesso + al valore dell'acquisto o del veicolo e, d'altra parte, informazioni sul trasferimento. Vi preghiamo di inviarci la vostra richiesta, se già disponibile:

  • Scansione del "vehicle ID" svizzero
  • Scansione della fattura o del contratto di acquisto
  • se disponibile: Conferma/ricevuta del pagamento
  • se disponibile: rapporto sul valore, e.B. valutazione del veicolo EUROTAX
  • se disponibile: Elenco dei difetti del veicolo

Inoltre, dobbiamo sapere quando è probabile che tu voglia attraversare il confine, quale limite vorresti attraversare e quale targa avrà il veicolo per il cavalcavia, se lo conosci già. A seconda che tu possa dimostrare o meno l'origine del veicolo, abbiamo anche bisogno della dichiarazione di origine preferenziale di un produttore o della ricevuta doganale di importazione originale ("ordine di valutazione"). Maggiori informazioni su questo punto al punto 5.8: Il mio veicolo è stato fabbricato nell'UE, devo ancora pagare i dazi doganali?

Quanto costa lo sdoganamento per l'importazione di automobili in Germania?

Oltre ai suddetti dazi all'importazione e ai costi di trasporto, approvazione, badge ambientale, omologazione TÜV e arrivo, ci sono costi per il pagamento dello sdoganamento. Se ci è permesso importare il tuo veicolo dalla Svizzera in Germania, di solito addebitiamo 140 EUR / 150 CHF. Si tratta di 80 EUR per le esportazioni svizzere e di 60 EUR per le importazioni (compresa la preparazione del certificato di sicurezza).

Se importi più veicoli contemporaneamente o regolarmente, possiamo ospitarti in termini di prezzo.

Posso dare la mia auto in Germania?

Puoi anche regalare la tua auto in Germania. In tal caso, tuttavia, è ancora necessario lo sdoganamento elettronico. Invece del prezzo di acquisto del veicolo, il valore del tempo del veicolo viene tassato e tassato in questo caso. A tal fine, vi invitiamo a creare una cosiddetta valutazione EUROTAX. Puoi crearli online direttamente per 11 CHF (per la creazione). La valutazione EUROTAX è riconosciuta dalla dogana come relazione sul valore, a condizione che le informazioni i vi contenute siano vere. Inoltre, è consigliabile stilare un elenco dei difetti effettivi del veicolo. In questo modo, il valore del veicolo può ancora essere regolato verso il basso.

Qual è il processo di elaborazione dei documenti doganali per l'importazione di automobili in Germania?

Di norma, i nostri clienti ci inviano in anticipo i documenti a loro disposizione via e-mail per un ulteriore esame. Il maggior numero possibile di informazioni e il più accurate possibile dovrebbero già essere forniti al fine di evitare un ritardo nei trasferimenti critici in termini di tempo. Dopo che i documenti sono stati controllati e sono completamente + conformi, coordineremo l'ulteriore processo e confermeremo l'ordine. Riceverai quindi i documenti doganali per la stampa da solo, a seconda dei tuoi desideri, o riceverai l'indirizzo del nostro partner di gestione al confine di tua scelta. Lì è quindi possibile ricevere i documenti in forma stampata. Inoltre, inviamo sempre una guida dettagliata al processo al confine via e-mail.

Quanto tempo ci vuole per elaborare in loco e qual è il processo?

A seconda che si desideri stampare i documenti da soli o ritirarli al confine, l'ora varierà di alcuni minuti. In totale, tuttavia, di solito dovresti essere in grado di completare l'intero sdoganamento entro circa 10-20 minuti (a seconda di quanto sta succedendo all'ufficio doganale in quel giorno). La procedura esatta come guida dettagliata ti verrà inviata via e-mail dopo il completamento dei documenti. La procedura in forma abbreviata è la seguente:

  • Portare documenti originali (documento d'identità del veicolo, ecc.)
  • Parcheggio al limite concordato (parcheggio per camion)
  • ritirare i documenti nel nostro ufficio a piedi
  • Esportazione del veicolo (Ufficio doganale svizzero)
  • Importazioni del veicolo (ufficio doganale tedesco)
  • Pagamento dei dazi all'importazione (contanti)
  • Attraversare il confine (blocco camion)

Quando devo pagare i dazi all'importazione e il servizio?

I dazi all'importazione devono sempre essere pagati direttamente al momento dell'attraversamento della frontiera presso la dogana tedesca. Puoi anche pagare con carta per un massimo di € 2.000. In caso contrario, il pagamento è possibile solo (in EUR) con contanti.

Puoi pagare i costi per lo sdoganamento da parte nostra entro una settimana dalla fatturazione (cioè dopo il completamento dello sdoganamento) tramite bonifico bancario sul nostro conto bancario tedesco.

Quanto tempo di tempo è necessario per creare i documenti?

A seconda di quanto sia complesso il tuo caso, può essere creato entro circa 1-2 ore. Tuttavia, sarebbe meglio inviarci i documenti il prima possibile. Insieme, abbiamo tutto il tempo per richiedere ulteriori documenti, ad esempio per risparmiare sui dazi doganali. Inoltre, è possibile evitare tempi di attesa al confine. Idealmente, avremmo bisogno di tutti i documenti con circa 1 settimana di anticipo per consentire uno sdoganamento regolare e rapido alla frontiera.

Il mio veicolo è stato realizzato nell'UE. Devo ancora pagare i dazi doganali?

Affinché un veicolo fabbricato nell'UE possa essere ri esportato in franchigia doganale in Germania o in un altro paese dell'UE, ha bisogno di una prova di origine preferenziale. Possiamo quindi redigere un certificato di circolazione delle merci EUR.1.

EUR.1 deve essere certificato presso un ufficio doganale svizzero competente per l'esportazione entro gli orari di apertura durante l'esportazione dell'auto.

Affinché il certificato di circolazione delle merci possa essere certificato, il veicolo deve essere già stato importato dall'UE in Svizzera con prova dell'origine. Pertanto, deve essere richiesta una conferma da parte dell'importatore generale svizzero, indicando che il veicolo è già stato importato in Svizzera come prodotto di origine preferenziale. Se si tratta di un veicolo Occasions (un'auto usata), l'origine può anche essere dimostrata con la dichiarazione di un produttore dallo stabilimento del produttore dell'UE.

Inoltre, deve essere redatta una dichiarazione di esportazione per il veicolo di esportazione e una copia dell'ufficio di identificazione del veicolo deve essere presentata all'ufficio doganale di esportazione.

In caso di domande, siamo lieti di inviarti un campione di un caso precedente a un certificato di produttore valido. Si prega di notare, tuttavia, che i seguenti costruttori di veicoli non rilasciano più dichiarazioni dei fornitori per autovetture usate:

  • Volkswagen (non produce certificati o solo per possedere PartnerCenter)
  • Porsche (in linea di principio non produce più certificati)
  • Audi (non produce più certificati)
  • Mercedes-Benz (crea documenti non più vecchi di 5 anni solo per autovetture)

Altre marche di veicoli dovrebbero essere testate individualmente.

Ho ereditato un veicolo dalla Svizzera, cosa devo fare?

Se hai ereditato un veicolo dalla Svizzera, è necessaria una documentazione speciale. Successivamente, l'importazione può essere completamente in esenzione doganale. L'unico costo del servizio di sdoganamento sarebbe quindi sostenuto. In alcuni casi, è anche possibile presentare i documenti se non sono ancora disponibili. Una cauzione dovrebbe quindi essere depositata presso la dogana tedesca per l'importo dei dazi che potrebbero sorgere.

Oltre ai documenti del veicolo, abbiamo anche bisogno dei seguenti documenti per l'esenzione dai dazi all'importazione:

  • Will, se disponibile (deve essere firmato nell'originale)
  • Elenco del patrimonio totale da trasferire, compreso il peso e il numero di colli e il valore
  • Valutazione del valore del veicolo (cosiddetta valutazione EUROTAX)
  • Certificato di ereditarietà, se già disponibile

Cosa succede se voglio importare la mia auto dalla Svizzera in Germania?

Se vuoi trasferire il tuo veicolo dalla Svizzera alla Germania, devi prima distinguere perché vuoi esportare il veicolo dalla Svizzera in Germania:

  • Vuoi emigrare dalla Svizzera in Germania o tornare in Germania?
  • La tua residenza rimane in Svizzera o non hai ancora il veicolo in tuo possesso per 6 mesi?

Se sei stato in possesso del veicolo per più di 6 mesi al momento del trasto e sei già nella tua carta d'identità del veicolo, l'importazione in Germania potrebbe essere completamente es in esenzione fiscale. In tal caso, tuttavia, dovrete anche annullare ufficialmente la registrazione della vostra residenza svizzera e registrare la vostra residenza in Germania. In caso contrario, i dazi all'importazione "normali" sarebbero dovuti: 10% dazi doganali e 19% IVA.

Vorrei introdurre in Germania un veicolo svizzero che si trova già in Germania, come funziona?

L'articolo 79 del CCM (Codice doganale dell'Unione) avrebbe dovuto far pagare il dazio del veicolo prima di essere portato in Germania, a condizione che la vendita fosse prevista. Anche se il proprietario del veicolo riceve ora spontaneamente una buona offerta per l'acquisto del veicolo, ciò non esenta dall'obbligo di pagare lo sdoganamento preventivo. In questo caso, dovresti verificare individualmente con l'ufficio doganale, che si trova in Germania per il luogo in cui il veicolo si trova attualmente in Germania, se è possibile lo sdoganamento. Nel peggiore dei casi, sarebbe necessario riportare il veicolo al limite. Il normale processo di uscita e importazione dovrebbe quindi essere effettuato in quel paese. Se riceviamo il consenso dell'ufficio doganale interno tedesco sul fatto che l'importazione sia accettata, possiamo accettare volentieri lo sdoganamento dei dazi all'importazione per te.

Quale procedura dovrebbe essere utilizzata se voglio che un veicolo svizzero venga riparato in Germania e poi riportato in Svizzera?

In questo caso, deve essere applicata la procedura di perfezionamento attivo. Si prega di contattarci in quanto i costi e la procedura dipendono dal singolo caso.

Siamo un'azienda tedesca e vorremmo importare un veicolo dalla Svizzera. Ci sono caratteristiche speciali da considerare?

Oltre alla procedura di cui sopra, la tua azienda deve avere un cosiddetto numero EORI. Questo è un numero che devi richiedere per una volta per essere registrato nel sistema doganale e dell'Unione europea tedesco. Siamo lieti di assistervi nella richiesta del numero EORI.

Cosa devo fare se voglio importare un veicolo dalla Svizzera in un paese dell'UE che non confina con la Svizzera, e.B. Repubblica Ceca, Spagna, ecc.?

Se si desidera importare un veicolo in un paese dell'UE che non confina con la Svizzera, sono disponibili due opzioni:

  • Le esportazioni dalla Svizzera e lo sdoganamento verso l'UE attraverso la Germania, quindi vengono addebitati il 10% dei dazi doganali e il 19% dell'IVA tedesca. Costo = 140 EUR / 150 CHF+ circa il 30% di tasse. L'ammissione è possibile nel paese dell'UE con l'avviso fiscale tedesco.
  • Preparazione dell'esportazione svizzera e di un documento di transito T1 verso il paese di destinazione. In tale sede, un'agenzia doganale locale effettua lo sdoganamento delle importazioni, cfr. Costi = 140 EUR / 150 CHF + almeno il 32% di prelievi + costi per l'agenzia doganale estera circa 100 EUR + deposito di una cauzione in contanti con noi oltre il 30% del valore del veicolo.

Vuoi parlarci del tuo caso individuale? Si prega di chiamarci o inviarci una e-mail: ai recapiti

Come funziona l'importazione automatica dalla Svizzera in Austria?

L'importazione di auto dalla Svizzera all'Austria funziona in modo simile all'importazione automatica germania. Invece del 10 per cento dei dazi doganali e del 19 per cento di IVA, tuttavia, vengono addebitati dazi doganali del 10 per cento e il 20 per cento di IVA austriaca. Siamo lieti di preparare la dichiarazione di esportazione svizzera per voi e di effettuare lo sdoganamento austriaco delle importazioni. Il costo del servizio di sdoganamento è lo stesso del costo dell'importazione in Germania.

Quanto costa l'auto dalla Svizzera all'Italia e cosa devo fare?

Vuoi esportare un veicolo dalla Svizzera in Italia? Per poter effettuare lo sdoganamento, abbiamo bisogno del numero di imposta personale del destinatario in Italia, il cosiddetto "Codice Fiscale", oltre alle informazioni e ai documenti regolari. Abbiamo anche bisogno di un'autorizzazione scritta da parte dell'acquirente italiano su un modulo. Infine, la dogana desidera scansionare la carta d'identità dell'acquirente. Poiché dobbiamo preparare documenti aggiuntivi (documento T1) quando importiamo in Italia e lo sforzo totale è maggiore (approvazione da parte dell'ufficio doganale italiano), i costi totali di gestione sono di 250 EUR o 275 CHF. Inoltre, ci sono dazi all'importazione italiani: 10% dazi doganali e 22% IVA. In caso di domande, vi preghiamo di contattarci in modo che possiamo discutere con voi gli ulteriori dettagli.

Posso dichiarare personalmente l'importazione automatica dalla Svizzera in Francia?

In alcuni casi, è possibile importare il veicolo in Francia in modo completamente indipendente. Ad esempio, l'ufficio doganale al confine tra Basilea e St. Louis ha installato terminali speciali in modo da poter effettuare lo sdoganamento da solo. Per ulteriori informazioni, rivolgersi telefonicamente all'ufficio doganale di Basilea St Louis: +41 58 469 65 00

Esporterò un veicolo dalla Svizzera in un paese terzo, ad esempio in Serbia.B Macedonia del Nord, eccetera- come funziona?

In tal caso, per il veicolo devono essere preparati una dichiarazione di esportazione svizzera e un documento di transito T1. Ciò consente al veicolo di passare in esenzione doganale in transito attraverso i singoli paesi verso il paese di destinazione o verso la frontiera esterna dell'UE. Potrebbe essere necessario creare un collegamento T1 da parte di un'agenzia doganale alle frontiere esterne dell'UE. Nel paese di destinazione, un'agenzia doganale locale effettua lo sdoganamento.

Per poter produrre l'esportazione e il T1, abbiamo bisogno delle seguenti informazioni oltre alle informazioni e ai documenti sopra menzionati in questo articolo, di cui abbiamo bisogno anche per Auto Import Germany:

  • Ufficio doganale di uscita dalla Svizzera
  • Descrizione del percorso, compresa l'indicazione del mezzo di trasporto
  • Targa del mezzo di trasporto o del veicolo
  • Dogane di destinazione alle frontiere esterne dell'UE
  • Paese di destinazione + indirizzo del destinatario nel paese di destinazione

Il costo per la creazione del documento di transito è di 140 EUR / 150 CHF. Inoltre, ci sono i costi sostenuti dall'agenzia doganale estera presso l'ufficio doganale locale di destinazione, che devi commissionare tu stesso. Vengono inoltre riscossi i dazi all'importazione del paese di destinazione. Si prega di comprendere che possiamo creare documenti T1 Transit solo per i clienti privati se abbiamo un deposito cauzionale superiore al 30% del valore del veicolo. Ciò è dovuto al fatto che noi stessi abbiamo anche depositato una garanzia presso le dogane svizzere. Se il documento T1 non viene trattato correttamente presso l'ufficio doganale di destinazione, verranno addebitati dazi doganali regolari più un'ammenda doganale. Tuttavia, se l'agente doganale ha eseguito il lavoro in loco, ti verrà rispedita la sicurezza.